vendita auto usate km 0
Il più vasto assortimento di Auto Nuove e Usate multimarca ad Aosta

05/05/2012

NUOVA FIAT PANDA 1.2 GPL

La gamma della Fiat Panda si amplia con l’introduzione dell’alimentazione GPL.

E’ ora possibile ordinare la nuova Fiat Panda EasyPower con il motore 1.2 69cv con alimentazione bi-fuel Benzina/GPL ampliando così l’offerta e introducendo un motore molto affidabile e dai costi di gestione molto bassi.

1.2 FIRE 69CV GPL

L’alimentazione a GPL è stata implementata sul motore 1.2 69cv FIRE con controllo motore totalmente svolto dalla centralina a benzina, mentre alla centralina GPL è affidato il solo compito di convertire i comandi generati per gli iniettori benzina, in opportuni comandi per gli iniettori gas.

Ciò significa che:
- durante il funzionamento a benzina la centralina GPL si comporta in modo totalmente neutro
-durante il funzionamento a GPL la centralina dedicata cattura i segnali degli iniettori benzina e li utilizza come base per la gestione dell'iniezione GPL.

Il sistema così realizzato è minimamente invasivo rispetto a quello originario benzina e si integra efficacemente con le sue funzioni principali (quali il taglio per fuori giri) e secondarie (controllo innesto climatizzatore, carichi elettrici, ecc.).
 
NUOVE CARATTERISTICHE

La vettura è configurata per funzionare indipendentemente sia a benzina che a GPL.
L’avviamento del motore avviene sempre a benzina, con passaggio automatico a GPL al raggiungimento delle condizioni ottimali (temperatura motore, soglia minima giri).

Il pulsante A di figura 1 integrato al centro della plancia, permette di selezionare, a discrezione dell’utente, il funzionamento a benzina oppure a GPL.


Se durante il funzionamento a GPL questo si esaurisce, si ha la commutazione automatica a benzina e sul display, posto al centro del quadro strumenti, si spengono tutte le tacche dell'indicatore digitale B di figura 2.


La vettura a GPL ha le stesse caratteristiche di sicurezza delle altre alimentazioni. In particolare gli attacchi del serbatoio (posizionato nel vano ruota di scorta) sono stati progettati per superare le prove di urto secondo lo standard di sicurezza FIAT.

Con funzionamento a GPL, il flusso del gas (in fase liquida) in uscita dal serbatoio, giunge attraverso la specifica tubazione al gruppo regolatore di pressione dove è presente una elettrovalvola di sicurezza che blocca il passaggio di GPL quando si disinserisce la chiave dal commutatore di avviamento oppure quando viene selezionato il cambio di combustibile dal guidatore.
Unitamente alla elettrovalvola del regolatore, una seconda elettrovalvola, inserita nel serbatoio, provvede a chiudere la tubazione del GPL in uscita dal serbatoio in caso di situazioni anomale; le due elettrovalvole sono collegate al sistema blocco combustibile (Fire Protection System). Il serbatoio GPL rispetta le normative nazionali di sicurezza ad oggi in vigore.

PREZZI

La nuova motorizzazione verrà proposta per tutti gli allestimenti POP, EASY e LOUNGE con una differenza di +2000€ rispetto al modello a benzina come riportato nello schema sotto riportato.

Trova La Tua
Auto

Ricerca Avanzata
Cerca Auto

Cesaro News

Business Revolution FCA

“Business Revolution”: la rivoluzione semplice e chiara di FCA per il mercato Business

leggi la news
L’allestimento Mopar®per Wrangler

L’allestimento Mopar® 100% street legal esalta la capability di Wrangler

leggi la news
Nuova Jeep® Gladiator

Nuova Jeep® Gladiator: in anteprima europea al Camp Jeep il pick-up con capacità 4x4 di riferimento, che coniuga funzionalità, divertimento di guida e autentico design Jeep

leggi la news
Vedi tutte le news

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Sei un commerciante? Iscriviti alla nostra newssletter e sarai sempre aggiornato su tutte le nostre offerte!

Concedo il mio consenso al trattamento dei dati personali